Metropolis Metropolis di Jeff Mills, la colonna sonora ~ Discosafari
16734
post-template-default,single,single-post,postid-16734,single-format-standard,bridge-core-3.0.8,qi-blocks-1.2.7,qodef-gutenberg--no-touch,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-29.8.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,bridge-child,wpb-js-composer js-comp-ver-6.10.0,vc_responsive

Metropolis Metropolis, una nuova versione della la colonna sonora di Jeff Mills per il film di Fritz Lang

Metropolis Metropolis Jeff Mills

Metropolis Metropolis, una nuova versione della la colonna sonora di Jeff Mills per il film di Fritz Lang

DISCOSAFARI PICKS: “Metropolis Metropolis” by @jeff_mills_official / Axis Records / @newsdistribution 

Metropolis Metropolis è una versione abbreviata della colonna sonora di musica elettronica per Metropolis di Fritz Lang (1927) a cura di Jeff Mills. A differenza della sua prima colonna sonora, in cui le tracce affrontavano segmenti specifici del film in forma di tracklist, creata e pubblicata nel 2001, questa versione è più un mix simbiotico di composizioni che propone una rappresentazione sfumata della trama e dell’intreccio.

Nella concezione di questo album di musica sinfonica elettronica, Mills propone alcuni interessanti punti.

  1. il posizionamento e il ruolo dell’ascoltatore, in quanto la colonna sonora si basa sull’ambientazione delle scene, piuttosto che sulla pura trascrizione di esse
  2. trattandosi di una trama che si svolge nell’anno 2000, la scelta degli elementi sonori si riferisce a qualche futura comunanza e lungimiranza tra i generi della musica classica ed elettronica – tra l’uomo e la macchina.
  3. in molte parti della colonna sonora, i suoni vengono riprodotti all’unisono.

Questo è una trasposizione simbolica della speranza a cui tende la trama del film.

Jeff Mills
Creare musica per il film capolavoro di Fritz Lang Metropolis nel corso degli anni è stata e continua ad essere una grande esperienza. Il film è una storia su un uomo contro un uomo, con l'aiuto di una macchina. Il suo tema drammatico è rilevante ora come lo era quando il film debuttò nel 1927. Un film da godersi, ma anche osservare con attenzione ed esaminare. - Jeff Mills

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Discosafari (@discosafari_official)

LEGGI ANCHE
NEWSLETTER

Nuova musica, artisti di tutto il mondo ed eventi da non perdere!

Intuit Mailchimp



SEGUI DISCOSAFARI SU INSTAGRAM!